La nostra soluzione è basata sul prodotto Webroot, Webroot SecureAnywhere lavora in tempo reale senza necessità di aggiornare le firme ed è gestito direttamente nel cloud tramite una console di amministrazione gestita da C2Web e garantisce la sicurezza completa dei dispositivi, intercettando anche virus di nuovo rilascio.

Con questa soluzione non dovrai più preoccuparti degli antivirus installati su ogni client, se sono attivi , aggiornati o se hanno le impostazioni corrette , la gestione avviene in modo centralizzato da parte di C2Web , l’operatore non può intervenire sulla programmazione dell’antivirus e le scansioni programmate avvengono senza che il lavoro si rallenti. Con Webroot verrà gestita anche la pulizia dei file temporanei di navigazione e la sicurezza .

Per ogni anomalia verrà inviata direttamente una mail all’assistenza contenente il tipo di minaccia o di anomalia rilevata ed i dati del PC sul quale si è verificato l’evento consentendo un intervento tempestivo volto a limitare o ad azzerare eventuali danni .

Come funziona

Webroot SecureAnywhere sfrutta la potenza del cloud e di Webroot Intelligence Network, la più grande rete mondiale di rilevamento malware, per confrontare e identificare le minacce.
Webroot SecureAnywhere garantisce una protezione completa dei device sostituendo le firme con il rilevamento e la neutralizzazione in tempo reale, si avvale infatti di un modello distribuito nel quale l’intelligence ricavata dagli endpoint di tutto il mondo protegge istantaneamente tutti gli altri endpoint collegati a Webroot Intelligence Network creando un cerchio di protezione sempre attivo.
Quando viene identificato un nuovo file o rilevata la modifica di un file esistente Webroot SecureAnywhere lo compara istantaneamente con i dati presenti in Webroot Intelligence Network per provarne l’effettiva pericolosità. In caso di malware di nuovo rilascio, il cosiddetto tipo “Zero Day” Webroot Intelligence Network non è in grado di identificarne la pericolosità, pertanto lo lancia in esecuzione all’interno di un’area sandbox protetta per esaminarne il comportamento. A questo punto tutte le sue azioni vengono meticolosamente registrate e, nel caso il file venisse successivamente giudicato una minaccia, tutto quello fatto nel frattempo può essere azzerato facendo tornare il dispositivo allo stato precedente l’infezione.

Prestazioni

  • Software sicuro ed efficiente: estremamente compatto e con scansioni rapide e non invasive.
  • Installazione in meno di 10 secondi: si installa in pochi secondi grazie alle dimensioni ridotte, e una volta residente sull’endpoint non richiede aggiornamenti delle firme.
  • Tempi di scansione ridotti: la scansione viene completata in meno di due minuti.
  • Prevenzione dei crash: eliminando i conflitti con altri software per la sicurezza, l’agent ultraleggero da 700KB previene le interruzioni del sistema.
  • Risparmiatore di risorse: con meno di 10 MB di RAM occupata è possibile installarlo anche sulle postazioni di lavoro più vecchie.

Privacy e sicurezza

  • Riservatezza dei documenti: i file vengono identificati a seconda del comportamento che esibiscono e in base ai metadati (hash MD5) e non in base al contenuto dei file.
  • Comunicazioni cifrate: tutti gli “scambi” di informazioni fra l’agente e il cloud sono cifrate e quindi non intercettabili.
  • Infrastruttura a norma: tutta l’infrastruttura di Webroot risiede in Amazon EC2 (conforme SAS70 Type 2).
  • Nessun dato nel cloud: benché ci sia comunicazione fra l’agente sull’endpoint e il cloud, nella comunicazione i contenuti dei file non vengono mai trasferiti.

Documento di comparazione tra Webroot e 7 software antivirus ( in inglese )

Comparativa Webroot

 

Share